Esplosione e furto del bancomat, tocca a San Marino di Carpi

Ennesimo colpo agli sportelli automatici: intorno alle ore 3 il paese è stato svegliato da una forte esplosione che ha devastato il piccolo locale che ospitava il bancomat Bper in strada Statale Motta

Prosegue la scia di furti e danni che da qualche mese vede in azione nella nostra provincia una o più bande specializzate nei colpi agli sportelli bancomat. Nella notte appena trascorsa i malviventi hanno colpito in strada Statale Motta 44, nella frazione di San Marino di Carpi, prendendo di mira la cassa automatica di Bper, che occupa un piccolo locale a piano terra di un'abitazione privata.

Un'esplosione - probabilmente con gas acetilene - ha completamente sventrato l'ambiente che ospitava il bancomat e ha permesso così ai ladri di impossessarsi della cassa con il denaro. I criminali sono poi fuggiti rapidamente. Aperte le indagini, bottino non ancora quantificato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

Torna su
ModenaToday è in caricamento