rotate-mobile
Cronaca Caduti in Guerra / Viale Martiri della Libertà

Rifiuti, si estende ‘fuori mura’ la nuova raccolta differenziata

Prende il via la riorganizzazione del servizio, voluta dall'Amministrazione Comunale insieme a Hera, che riguarda prevalentemente la zona dei viali. I cittadini che non hanno ancora potuto ritirare il kit a supporto possono rivolgersi all'URP o alle stazioni ecologiche Leonardo e Calamita

Hera avvia la fase operativa della riorganizzazione della raccolta differenziata nella Circoscrizione 1, nella zona ‘fuori mura’. L’importante riallestimento del servizio, che viene avviato in questi giorni attraverso la revisione della collocazione dei contenitori stradali, vede direttamente coinvolti i cittadini e prevede diverse attività: il rinnovo dei contenitori per la raccolta differenziata di carta, plastica e lattine, che potranno accogliere materiali ancora più voluminosi, la limitazione dello spazio di consegna nei contenitori dell’indifferenziato, la parziale modifica della dislocazione di tutti i contenitori, che saranno collocati in modo più razionale, e la raccolta diffusa dei rifiuti organici.

Il progetto ha lo scopo di semplificare dal punto di vista pratico la raccolta differenziata, così da contribuire a incrementarne ulteriormente la percentuale che, grazie all’impegno e alla sensibilità finora dimostrata dai cittadini e alle azioni svolte da Hera in accordo con l’Amministrazione Comunale, ha già superato il 58%. Altre finalità sono il miglioramento della qualità di rifiuti da avviare a recupero e l’ulteriore riduzione della percentuale di rifiuto indifferenziato.

Per facilitare la messa in pratica e la comprensione delle nuove modalità di raccolta, Hera ha reso disponibile gratuitamente ai cittadini coinvolti nella riorganizzazione un kit ecologico composto da un’ecoborsa per la differenziazione domestica di carta, vetro, plastica e lattine, una pattumella, corredata da sacchetti in plastica biodegradabile per la raccolta dell’organico, e materiale informativo: la ‘guida alla raccolta differenziata’ realizzata da Hera. 

Coloro che non avessero ancora ritirato il kit possono rivolgersi all’URP del Comune di Modena, in Piazza Grande, o presso le stazioni ecologiche Leonardo, in via Nobili, e Calamita, in via dello Sport.  

Per maggiori informazioni resterà sempre disponibile il Servizio Clienti Hera, al numero 800.999.500, gratuito da rete fissa, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e al sabato dalle 8 alle 18.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, si estende ‘fuori mura’ la nuova raccolta differenziata

ModenaToday è in caricamento