rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Estorce denaro al suo ex socio d'affari, arrestato

A finire in manette un 56enne genovese con diversi precedenti: l'uomo da tempo chiedeva somme di denaro a un modenese che, esasperato, ha allertato la Polizia di Stato. Arresto della Squadra Mobile

Bloccato dopo avere compiuto un'estorsione a danno di un suo ex socio in affari negli anni '90. Questa la sorte toccata al genovese P. B., 56 anni, tratto in arresto dalla Squadra Mobile della Questura di Modena in quanto destinatario di un ordine di carcerazione: l'uomo era stato condannato a 5 anni e 7 mesi di reclusione per porto abusivo di armi, rapina aggravata, lesioni personali, estorsione e usura.

Nelgi anni scorsi, P. B. ha minacciato il suo ex socio, un modenese, ottenendo diverse somme di denaro tramite assegni e cambiali. Nelle scorse settimane, il malvivente si è nuovamente presentato presso l’abitazione della sua vittima, esigendo altro denaro a saldo di non ben precisati ulteriori debiti. In tale frangente sono intervenuti gli uomini della Mobile che hanno arrestato P.B. mentre era in compagnia proprio della vttima, proprio nel mezzo dell'estorsione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorce denaro al suo ex socio d'affari, arrestato

ModenaToday è in caricamento