Picchia un anziano sull'auto e lo deruba, arrestata una 26enne

La Polizia è intervenuta in viale Caduti in Guerra, dove era in corso una lite tra un uomo e una giovane, che ora dovrà rispondere di estorsione per quanto commesso poco prima presso lo scalo ferroviario di viale Monte Kosica

Una lite animata fra un uomo anziano e una giovane donna, ieri mattina in viale Caduti in Guerra, ha attirato l'attenzione di alcuni passanti, che a loro volta hanno saggiamente chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Una pattuglia della Volante ha raggiunto i due contendenti nei pressi dell'ingresso ai Giardini Pubblici e ha raccolte le testimonianze, ricostruendo passo passo quanto era accaduto.

Secondo il racconto dell'uomo, un 77enne modenese, tutto era iniziato poco prima in via Piave, dove la ragazza aveva attirato la sua attenzione mentre questi passava in auto, spiegando di aver bisogno di un passaggio verso viale Monte Kosica. Una volta caricata a bordo, la giovane avrebbe accompagnato il guidatore fino all'interno dello scalo ferroviario attiguo alla stazione e qui lo avrebbe aggredito per chiedere in cambio denaro. Dopo averlo colpito al volto e avergli morso una mano, la 26enne avrebbe afferrato la chiave dell'auto e si sarebbe rifiutata di riconsegnarla se non dietro il pagamento di denaro.

In questo modo la ragazza ha intascato 40 euro, che effettivamente i poliziotti hanno ritrovato dopo averla perquisita. Il viaggio sarebbe poi ripreso a ritroso, fino appunto al viale che costeggia il parco, dove la lite si è riaccesa fino all'arrivo della Polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti hanno quindi deciso di arrestare la giovane, italiana e pluripregiudicata, con l'accusa di estorsione, che tuttavia potrebbe anche mutare in rapina in base al prosieguo degli accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento