rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Evade dai domiciliari per andare a Trieste, arrestato un 20enne

IL modenese è stato trovato nei pressi del porto dalla Polizia, dopo che i residenti aveva segnalato la presenza di una persona armata di spranga

La scorsa notte la Polizia di Stato di Trieste ha arrestato per evasione un ragazzo modenese di 20 anni. E’ stato rintracciato e identificato in piazzale Rosmini, non lontano dal porto teatro delle proteste no-green pass. L'equipaggio della Squadra Volante è intervenuto per la segnalazione di una persona munita di una spranga che si aggirava per il piazzale.

Dagli accertamenti effettuati, il giovane avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari presso l’abitazione del padre, a Modena. Alla vista degli operatori ha cercato di nascondersi dietro ai cassonetti dell’immondizia. Dopo le formalità di rito, è stato associato presso la locale Casa circondariale. Non è al momento noto il motivo della trasferta triestina del giovane, quindi non collegabile alle proteste di queste ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per andare a Trieste, arrestato un 20enne

ModenaToday è in caricamento