rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Crocetta / Via Mar Ionio

Via Mar Ionio: droga in bottiglia all'interno delle Ex Fonderie

Su segnalazione di un cittadino, sabato sera la Polizia di Stato è intervenuta nello stabile abbandonato dove ha trovato un'italiana poco più che 20enne che stava per fumare cocaina da una bottiglia

Sabato sera, la quiete dell'ora di cena in via Mar Ionio è stata turbata da delle urla femminili provenienti dai locali delle Ex Fonderie che hanno colto di soprassalto i residenti della zona: uno di questi non ha esitato a chiedere l'intervento della Polizia di Stato che è subito intervenuta sul posto. Con torce in mano e occhio aguzzo, gli agenti hanno fatto ingresso nel noto stabile abbandonato da tempo: accortosi della loro presenza indesiderata, un nordafricano se l'è data a gambe facendo perdere le proprie tracce, lasciando da sola all'interno dell'immobile una ragazza italiana del 1989 impegnata nella preparazione di una bottiglia di cocaina. "Ma io non stavo urlando, non è successo niente", si è giustificata la giovane che è stata in seguito segnalata alla Prefettura, mentre lo straniero risulta attualmente ricercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mar Ionio: droga in bottiglia all'interno delle Ex Fonderie

ModenaToday è in caricamento