rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Due vite spezzate a soli 19 anni, chi erano Fabio e Ahmed

I due ragazzi sono deceduti sul colpo a seguito di un incidente d'auto all'uscita 10bsis delal Tangenziale di Modena. Erano di ritorno da una serata in discoteca

Ahmed Assiri e Fabio Cavazzuti, entrambi di 19 anni, hanno perso la vita all'alba di ieri in un tragico incidente stradale mentre percorrevano in auto uno svincolo della Tangenziale di Modena. La Volkswagen Polo guidata da Assiri è finita oltre la carreggiata all'uscita 10bis, terminando la propria corsa fra la vegetazione. Un impatto fatale per i due ragazzi, seduti nei sedili anteriori, mentre un terzo amico, loro coetaneo, è rimasto ferito gravemente e si trova ricoverato all'Ospedale di Baggiovara.

I tre amici erano di ritorno da una nottata passata in discoteca e stavano appunto per imboccare via Lamarmora per recarsi al parcheggio dove avevano lasciato una delle loro auto, per poi tornare nelle rispettive case. E' stato il padre di Cavazzuti, allarmato perchè il figlio non era più rintracciabile a scoprire per primo la tragedia, vedendo l'auto fuori strada e allertando i soccorsi. Purtroppo per i due ragazzi era troppo tardi.

Fabio Cavazzuti abitava a San Prospero e frequentava l'ultimo anno dell'Istituto "Guarini" di Modena. Lascia i genitori e una sorella, oltre alla fidanzata e i tanti amici. Tanti i messaggi di cordoglio sui social netword, tra cui quello della scuola: "Con profondo dolore il Dirigente Scolastico, la D.S.G.A., i docenti, il personale A.T.A. e gli studenti porgono sentite condoglianze alla famiglia e ai cari di Fabio Cavazzuti, nostro carissimo alunno della 5A".

Ahed Assiri viveva invece con la famiglia a Bastiglia. Era abbastanza noto nel calcio dilettantistico locale: giocava infatti come attaccante alla Polisportiva Quattro Ville. Ieri la squadra ha annullato il match con la Solarese e si è ritrovata in campo a Villanova per ricordare l'amico scomparso. Il sindaco di Bastiglia Francesca Silvestri ha scritto: "La notizia di una tragedia ha travolto di nuovo la nostra comunità. Giunga alle famiglie la vicinanza di noi tutti, ancora una volta impotenti e sconvolti di fronte a tanto dolore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due vite spezzate a soli 19 anni, chi erano Fabio e Ahmed

ModenaToday è in caricamento