rotate-mobile
Cronaca Campogalliano / Via Fornace

E' Fabio Pugliese lo scooterista morto nell'incidente a Campogalliano

L'uomo, 54 anni, viveva a San Prospero. Fatale l'impatto frontale con il trattore che percorreva via Fornace in senso opposto al suo

E' stata spezzata da un incidente in moto la vita di Fabio Massimo Pugliese, 54 anni. E' lui il conducente dello scooter deceduto in seguito all'incidente avvenuto intorno alle ore 11 di questa mattina nelle campagne di Campogalliano. Residente a San Prospero, occupato come camionista, lascia anche due figli piccoli.

Secondo quanto ricostruito sul posto, Pugliese stava percorrendo la strada di campagna in direzione di Campogalliano. Imboccando una semicurva verso destra, in prossimità dell'incrocio con via Chiesa Panzano, avrebbe allargato la traiettoria finendo per centrare un mezzo agricolo che procedeva lentamente in direzione contraria. Le cause esatte di questa manovra innaturale sono al vaglio della Polizia Locale. Lo scooter ha impattato contro il trattore, finendo poi nel fosso sul margine sinistro della carreggiata.

Il 54enne è di fatto deceduto sul colpo. Il 118 è intervenuto con un'ambulanza e con l'elisoccorso fatto arrivare da Bologna: è apparso subito chiaro ai sanitari che ogni sforzo di rianimare l'uomo sarebbe stato inutile.

Illeso invece il guidatore del trattore, un 45enne residente in zona, che stava effettuando alcuni lavori di taglio dell'erba 

La Polizia Locale delle Terre d'Argine ha immediatamente chiuso al transito la strada, che è tornata percorribile solo dopo oltre tre ore. Gli agenti hanno svolto tutti i rilievi del sinistro e i due mezzi incidentati sono stati posti sotto sequestro in attesa delle decisioni della magistratura..

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' Fabio Pugliese lo scooterista morto nell'incidente a Campogalliano

ModenaToday è in caricamento