rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca San Cataldo / Via Santi Venceslao, 40

Fornisce false generalità alla Municipale, denunciato 25enne

Un giovane si è presentato agli uffici anagrafici di via Santi per chiedere il duplicato di una carta di identità appartenente a un conoscente: il documento sarebbe postatoi inviato a un amico che vive in Ghana per un eventuale arrivo in Paese

Chiede il rilascio di un duplicato della carta di identità ma viene denunciato per aver dato false generalità a un pubblico ufficiale e per sostituzione di persona. Nella giornata di ieri, martedì 9 aprile, una pattuglia della Municipale di Modena, su richiesta di un funzionario dell’anagrafe, si è recata negli uffici in via Santi 40. Sul posto, gli agenti hanno contatto l’impiegato che ha segnalato la presenza ad uno sportello di un cittadino che chiedeva il rilascio del duplicato di una carta d’identità, il cui smarrimento era stato denunciato nella stessa mattina.

Un rapido esame ha consentito agli operatori di stabilire che i tratti somatici dell’uomo non corrispondevano a quelli presenti sul documento. Per tale ragione, l’uomo è stato accompagnato nei locali del comando in via Galilei per le procedure di identificazione che hanno dato un esito certo: l’uomo non era quello che asseriva di essere. Durante le fasi di accertamento la persona ha deciso di collaborare e ha dichiarato ufficialmente di essere A.G.K. 25 enne residente a Modena, cittadino italiano di origine africana. Il giovane avrebbe architettato il falso utilizzando i documenti di un conoscente, attualmente fuori città, per ottenere il rilascio di un documento da inviare a un altro amico, che si troverebbe in Ghana. I documenti utilizzati per ottenere il rilascio del duplicato in modo fraudolento, sono stati sequestrati e messi a disposizione della autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fornisce false generalità alla Municipale, denunciato 25enne

ModenaToday è in caricamento