rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

La farmacia di Bastiglia da oggi operativa all’interno di un container

“Abbiamo lavorato il più in fretta possibile – sottolinea il dottor Federico Morini – per ripristinare un servizio fondamentale per la salute dei cittadini”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Bastiglia dopo l’alluvione ritrova la sua farmacia, anche se in una struttura provvisoria. Sarà infatti attiva già dalle 15 della giornata di oggi, mercoledì 29 gennaio, all’interno del container posizionato in piazza Gramsci.

Il ripristino di un servizio fondamentale per la comunità e il territorio così gravemente ferito dall’esondazione del fiume Secchia è stato possibile grazie all’impegno congiunto di Federfarma - l’Associazione che raccoglie le farmacie private di Modena e provincia e di cui fa parte anche quella del dottor Federico Morini – e Alliance Healthcare Italia, che ha fornito il container gratuitamente, senza alcun costo, né al momento dell’installazione né in futuro e reagendo molto tempestivamente. Nell’operazione di installazione sono stati coinvolti anche il personale Alliance Healthcare della rete commerciale e dell’unità operativa di Mantova, oltre alla ditta E.Rossi Srl per l’impianto elettrico ed EPOS Srl per la fornitura del container stesso.

“Ci siamo impegnati al massimo – sottolinea il dottor Federico Morini della Farmacia di Bastiglia – per ripristinare il più velocemente possibile il servizio e offrire il nostro supporto ad una comunità così duramente colpita. Fare un bilancio dei danni, che comunque sono ingenti, è ancora difficile, ma la cosa più importante è che siamo ripartiti.” Federfarma ricorda che le altre farmacie associate, presenti nella zone alluvionate, in particolare nella frazione del Comune di Modena, Albareto e nei Comuni di Bomporto comprese quelle di Solara e Sorbara e San Prospero sono tutte operative. L’Associazione desidera inoltre ringraziare tutti coloro che sin dal primo momento si sono attivati per soccorrere le persone colpite dall’alluvione. Analogo ringraziamento l’Associazione rivolge a tutti i farmacisti di quell’area che stanno garantendo la continuità di un servizio essenziale per la salute. Per la situazione aggiornata, i contatti delle farmacie e gli orari di apertura è possibile consultare il sito www.federfarmamo.it, o telefonare direttamente a Federfarma Modena al numero 059 340998.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La farmacia di Bastiglia da oggi operativa all’interno di un container

ModenaToday è in caricamento