rotate-mobile
Cronaca Via Divisione Acqui / Via Giovanni Palatucci

Fassari trasferito, il nuovo Questore sarà Filippo Santarelli

Si chiude la parentesi di Paolo Fassari alla guida della Polizia di Stato. Muzzarelli: "Grazie ancora per il tuo personale impegno". Santarelli in arrivo da Frosinone

Dopo poco meno di un anno e mezzo è già tempo di avvicendamenti in Questura. Per il dottor Paolo Fassari, arrivato a Modena nel giugno dello scorso anno, è infatti arrivato l'ordine di trasferimento a Padova. Si chiude così un'esperienza in chiaroscuro, che non ha mancato di attirare su di sè critiche sia all'interno della Questura - con relazioni sindacali difficili - sia all'esterno, soprattutto da parte di chi si sarebbe atteso un piglio più "operativo" da parte del massimo dirigente.

Molti dunque i fronti aperti su cui dovrà intervenire il nuovo Questore, il dottor Filippo Santarelli. Laziale, 59 anni, Santarelli ha diretto dal 2014 ad oggi la Questura di Frosinone, dopo essere passato da Amatrice, Trieste, Milano, Arezzo, Commissariato di Roma Prati, ed essere stato capo di gabinetto a Roma. Lo scorso anno è stato colpito da un grave lutto, con la perdita del figlio sotto le macerie del sisma ad Amatrice.

La sua esperienza nel capoluogo della Ciociaria è stata apprezzata da più parti e si appresta a lasciare una città che è ai primi posti per il basso numero di reati commessi. Certamente Modena - che conta il quadruplo dei residenti - rappresenterà una sfida non facile per Santarelli.

Nell'augurare buon lavoro al nuovo Questore in arrivo Filippo Santarelli, che conta di incontrare al più presto, il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, ha inviato un messaggio al dottor Paolo Fassari: “Caro Fassari – scrive Muzzarelli - nell'augurarti buon lavoro e tanti successi nell'espletamento del tuo nuovo incarico, colgo l'occasione per ringraziarti del lavoro svolto a Modena. È stato un periodo difficile, segnato da preoccupanti fenomeni di criminalità diffusa. La Questura e le Forze dell'ordine hanno garantito un impegno continuo a tutela della sicurezza e della legalità. Molti risultati positivi sono stati raggiunti e su tutti spicca senz'altro il successo del Modena Park. Molto lavoro resta da fare, ma ho fiducia che la collaborazione fra le istituzioni e le forze di polizia ci consentirà di raggiungere nuovi traguardi. Grazie ancora per il tuo personale impegno - conclude il sindaco - e di nuovo buon lavoro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fassari trasferito, il nuovo Questore sarà Filippo Santarelli

ModenaToday è in caricamento