Carpi, 41enne ferito ad una mano da un'arma da fuoco

Indagini da parte dei Carabinieri per ricostruire l'accaduto

La scorsa notte un uomo si è presentato al Pronto Soccorso dell'ospedale di Carpi con una ferita da arma da fuoco alla mano. Si tratta di un 41enne di origine campana. Viste le circostanze, come da prassi, il personale sanitario ha informato dei fatti le forze dell'ordine e al ramazzini sono intervenuti i Carabinieri.

Ancora non si conoscono le cause del ferimento. I militari stanno facendo accertamenti per comprendere e ricostruire la dinamica dei fatti e individuare le persone coinvolte nello sparo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento