rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Sant'Agnese, successo per la festa della frutta intagliata e del gnocco fritto

Sono stati consumati oltre 110 Kg di gnocco e diversi di chili di salume e frutta fresca intagliata dal Club Intagliatori Città di Modena. L'iniziativa promossa dal Comitato Anziani di S.Agnese e S.Damaso ha visto la partecipazione di diverse autorità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Grande partecipazione di soci e cittadini ieri alla festa della frutta intagliata e del gnocco fritto e salume presso gli Orti di S.Agnese. Infatti sono stati consumati oltre 110 Kg di gnocco e diversi di chili di salume e frutta fresca intagliata dal Club Intagliatori Città di Modena. L'iniziativa promossa dal Comitato Anziani di S.Agnese e S.Damaso ha visto la partecipazione di diverse autorità; il questore di Modena Dott. Oreste Capocasa che ha ringraziato l'associazione e il volontariato in genere, in quanto momenti di aggregazione che contribuito a ridurre la piccola criminalità come è avvenuto ultimamente a Modena

Il Sindaco di Novi Luisa Turci e il Presidente del Consiglio Comunale di Carpi Giovanni Taurasi hanno voluto ringraziare del contributo economico che lo scorso anno l'associazione ha devoluto alle terre del cratere e della vicinanza con queste popolazioni. I presenti hanno molto apprezzato i due amministratori della loro presenza che hanno permesso di essere al corrente di come sta andando la ricostruzione che non è ancora finita. Il Parroco della Parrocchia Sacra Famiglia don Giacomo Violi ha ringraziato della continua collaborazione il Comitato Anziani e ringraziato i cittadini modenesi per l'ampia partecipazione alle esequie di Mon.Angelo Gozzi. Ha chiuso i saluti l'ass. Francesca Maletti che ha ricordato che la sede del Comitato Anziani è stata toccata dal terremoto. Nei mesi scorsi il Comune è intervenuto con opere murarie e l'ha resa agibile a fine luglio. Ha voluto ringraziare il Comitato Anziani che a proprie spese e con l'attività dei volontari si è proceduto all'imbiancatura degli uffici e sopratutto dei locali del punto iniettorio che a breve sarà riaperto ai cittadini. La collaborazione pubblico-volontariato è in grado di offrire diverse opportunità e servizi ai cittadini e pertanto l'esperienza ci dice che questo rapporto deve essere incentivato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Agnese, successo per la festa della frutta intagliata e del gnocco fritto

ModenaToday è in caricamento