rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Viale Alessandro Molza

Diritti dei migranti, tavola rotonda e festa con i profughi di "Mare Nostrum"

Giovedì 18 dicembre, dalle 18,30. L’incontro è promosso dalla rete “1 marzo”. Spettacolo teatrale e buffet con i profughi di Mare Nostrum

“Diritti in cammino. Ognuno li porta con sé ovunque va” è il titolo della tavola rotonda sui diritti dei migranti in programma giovedì 18 dicembre alla Tenda di viale Molza. L’incontro, promosso dalla rete “1 marzo” con il patrocinio del Comune di Modena, inizia alle 18.30 con un intervento del Teatro dei venti; l’ingresso è libero.

La tavola rotonda, promossa in occasione della Giornata d’azione globale per i diritti dei migranti, rifugiati e sfollati, inizierà alle 19, affrontando in particolare il tema “Ius soli: le persone sono portatrici di diritti anche quando vivono in un paese di cui non sono cittadini?”. Intervengono: Danesh Kurosh, responsabile Dipartimento nazionale immigrazione Cgil; Valentina Montorsi, Ufficio migranti Inca Cgil con il punto sulla cittadinanza; Ciro Spagnuolo, Rete “Primo marzo”,  sulle discriminazioni istituzionali; Jonathan Mastellari, esperto dei diritti dei rifugiati Lgtb; Fausto Gianelli, Giuristi democratici sul tema “ius migrandi”. Il dibattito è moderato da Simone Muzzioli del gruppo di Modena Amnesty international.

Seguiranno un buffet e un momento di festa con la partecipazione dei profughi dell’operazione “Mare nostrum”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diritti dei migranti, tavola rotonda e festa con i profughi di "Mare Nostrum"

ModenaToday è in caricamento