rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Il Comune di Fiorano Modenese passa alla fibra ottica

Fra i vantaggi immediati risparmio sui canoni, banda larga per i servizi, wi fi in tutti gli edifici pubblici

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Quest’estate verrà realizzato un importante progetto di miglioramento delle rete di comunicazione del Comune di Fiorano, con la posa della rete in fibra ottica che collegherà tutte le sedi comunali. Nell’ambito del progetto regionale Lepida, Fiorano ha da tempo avviato questo percorso, già finanziato e pagato, che troverà realizzazione nei prossimi mesi con attivazione entro il 2013.

I vantaggi per il Comune e per i cittadini saranno innumerevoli: “Prima di tutto – spiega l’assessore alla comunicazione e innovazione tecnologica Alessandro Borghetti – la posa di una rete a banda larga di nostra proprietà, ci permetterà di risparmiare sui canoni pagati fino ad ora per i servizi di connessione alle compagnie di settore. In secondo luogo la velocità di connessione tra gli edifici pubblici nel Comune aumenterà notevolmente, consentendo ulteriori risparmi, per esempio garantendo la possibilità di effettuare video-conferenze tra gli uffici comunali senza il bisogno che gli addetti si spostino fisicamente dal luogo di lavoro. Grazie alla qualità del collegamento, inoltre sarà possibile ampliare la rete wi-fi gratuita del Comune di Fiorano, che man mano sarà attivata e utilizzabile in prossimità di tutti gli edifici pubblici del territorio (raggio di circa 100 metri)”.

Questi sono soltanto i primi e immediati vantaggi garantiti dall’operazione, fortemente innovativa, voluta dal Comune di Fiorano, che garantirà in futuro anche maggiori e più completi servizi on-line alla cittadinanza. “I primi che potremo sperimentare riguardano la rete Rilfedeur per la segnalazione dei casi di degrado urbano – spiega Borghetti – e i vantaggi del progetto Federa, l’autenticazione federata degli utenti che consentirà di accedere con un solo nome e una sola password a tutti i servizi dell’intera regione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Fiorano Modenese passa alla fibra ottica

ModenaToday è in caricamento