Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Tangenti al Policlinico, la Procura chiude l'inchiesta con 40 indagati

Si sono concluse le indagini dei PM modenesi sulla “tangentopoli” che ha scosso il Policlinico, dove è stato scoperto un giro di appalti pilotati. Tra i soggetti e le aziende coinvolte anche Casari e CPL

E' arrivato un primo punto fermo sull'inchiesta avviata ormai un anno fa dalla Procura di Modena sugli affari illeciti portati avanti al Policlinico di Modena negli anni passati. Un'ipotesi di reato dai contorni veramente inquietanti, che riguarda un vasto giro di tangenti per l'affidamento degli appalti della struttura sanitaria modenese tra il 2007 e il 2012, sia in merito ad interventi edili, sia per quanto riguarda forniture sanitarie.

Associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, abuso d'ufficio, turbativa d'asta e riciclaggio sono alcuni dei capi di imputazione che i Pm hanno rilevato a carico di quaranta persone e una ventina di imprese, a partire dall'ex direttore generale della struttura ospedaliero-universitaria, Stefano Cencetti.

Tra i destinatari degli avvisi di fine indagine – non ancora rinviati a giudizio – ci sono anche alcuni volti noti dell'imprenditoria cooperativa locale. Primo su tutti Roberto Casari, l'ex numero uno di CPL Concordia, già coinvolto nelle inchieste sulla metanizzazione di Ischia e del casertano, che attualmente si trova agli arresti domiciliari. 

Secondo i Nas di Parma il sistema funzionava grazia a tangenti versate dai privati con un sistema mascherato da fini di beneficenza e ricerca scientifica. I soldi sarebbero infatti affluiti su conti correnti di associazioni no profit riconducibili alle persone dei dirigenti sanitari, giustificate appunto come sponsorizzazioni e sostegno per l'organizzazione di convention scientifiche. Sempre secondo l'ipotesi di inchiesta, il passaggio finale del sistema di riciclaggio prevedeva l'emissione di false fatture da parte delle associazioni, che trasferivano le tangenti sul conto intestato ad un poliambulatorio medico gestito dalla moglie di una delle persone al centro dell'inchiesta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenti al Policlinico, la Procura chiude l'inchiesta con 40 indagati

ModenaToday è in caricamento