rotate-mobile
Cronaca Fiumalbo

Fiumalbo, un francobollo celebra le capanne celtiche

Per gli appassionati locali di filatelia domani sarà un giorno di grande soddisfazione, così come a Fiumalbo, in occasione dell'emissione di un francobollo dedicato alle antiche capanne disseminate sul territorio

Poste Italiane comunica che il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato l’emissione, per il giorno 25 ottobre 2014, di quattro francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” uno dei quali dedicato alle Capanne celtiche di Fiumalbo del valore di € 0,70 per ciascun francobollo.

Il francobollo dedicato alle Capanne celtiche di Fiumalbo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. in calcografia; su carta patinata gommata, fluorescente; grammatura: 100 g/mq; formato carta: mm 48 x 40; formato stampa: mm 44 x 36; dentellatura: 13 ½ x 13; colori: due; tiratura: ottocentomila esemplari per ciascun francobollo; fogli: venticinque esemplari, valore “17,50” per ciascun francobollo.

La vignetta raffigura una tipica Capanna celtica risalente al IV secolo a.C. in primo piano e, sullo sfondo, una veduta di Fiumalbo. Completa il francobollo la leggenda “CAPANNE CELTICHE-FIUMALBO”; la scritta “ITALIA” e il valore “€ 0,70”. Bozzettista e incisore: Rita Fantini.

A commento dell’emissione verrà posto in vendita il bollettino illustrativo con articolo a firma di Mirto Campi, Sindaco del Comune di Fiumalbo. L’ufficio postale di Fiumalbo utilizzerà, il giorno di emissione, l’annullo speciale realizzato da Filatelia di Poste Italiane.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumalbo, un francobollo celebra le capanne celtiche

ModenaToday è in caricamento