rotate-mobile
Cronaca Guiglia

Maltempo, Appennino Modenese travolto da frane e smottamenti

Cedimento lungo la provinciale a Guiglia, dissesto del manto stradale a Pavullo nei pressi di Frassineti, mentre a Gombola di Polinago proseguono i lavori di ripristino della strada provinciale numero 3

A Guiglia, lungo la strada provinciale 26 di Samone, nella giornata di giovedì 6 marzo, si è verificato un cedimento del versante nel tratto vicino al bivio con la provinciale 623; si tratta di un fenomeno di dissesto che si era verificato già lo scorso anno. Analoga situazione a Pavullo sulla provinciale 33 vicino a Frassineti, dove ha ceduto il versante a valle della strada. In entrambi i tratti si circola a senso unico alternato e velocità massima a 30 chilometri orari.

Proseguono intanto a Gombola di Polinago i lavori per riaprire la strada provinciale 23, chiusa dalla serata di martedì 4 marzo a causa di una frana. Gli operatori del servizio provinciale Viabilità, dopo aver sgomberato la sede stradale da massi e detriti caduti dal versante, stanno completando la realizzazione di una barriera di contenimento al fine di mettere in sicurezza la strada con l'obiettivo di riaprirla al traffico nel pomeriggio di giovedì 6 marzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Appennino Modenese travolto da frane e smottamenti

ModenaToday è in caricamento