rotate-mobile
Cronaca Savignano sul Panaro / Via Ugo Lucerni

Sversamento di ammoniaca, evacuato un asilo a Savignano

Un odore acre ha allarmato i residenti della zona di Mulino di Savignano, richiamando l'intervento immediato dei Vigili del Fuoco. La sostanza tossica è fuoriuscita da un'azienda di stoccaggio di frutta. Evacuati i bimbi di un asilo e alcuni residenti

Dal tardo pomeriggio di ieri i Vigili del Fuoco di Modena e di Vignola sono stati impegnati alacremente a Savignano sul Panaro, nella frazione di Mulino, dove si è verificata una fuga di ammoniaca da uno  stabilimento frigorifero destinato al deposito di prodotti ortofrutticoli. Alla luce di quanto i pompieri e i tecnici Arpa hanno potuto verificare, si è reso necessario nella notte l'intervento di una squadra di Vigili del Fuoco del reparto specializzato per tali eventi sopraggiunta da Marghera (VE).

I rilevamenti hanno accertavano una concentrazione significativa, anche se non elevata di sostanza tossica, grazie anche alla direzione ed alla intensità del vento che ha trasportato le molecole tossiche verso l'abitato. Per questo motivo si è deciso di evacuare le abitazioni e le aziende in un raggio di 500 metri, tra cui anche un asilo. Protezione Civile e 118 hanno garantito il soccorso ai cittadini sfollati, ma nessuno ha riportato conseguenze fisiche.

Le attività della gestione dell’emergenza sono proseguite per tuta la notte - mentre Carabiieri e Municipale hanno presidiato l'area -  e nella giornata odierna sono in corso le operazioni di bonifica del sito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sversamento di ammoniaca, evacuato un asilo a Savignano

ModenaToday è in caricamento