menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti nelle cassette delle offerte in chiesa, denunciata una donna

La ladra è stata colta sul fatto dai carabinieri di Cavezzo, dopo la segnalazione de parroco

Era già qualche settimana che il parroco della chiesa di Cavezzo aveva notato qualche ammanco nei raccoglitori delle offerte dei fedeli, motivo per cui si era rivolto ai carabinieri della locale stazione. Dopo qualche giorno di osservazione, i militari hanno colto in flagranza di reato una donna del posto.

La ladra utilizzava una tecnica ben nota per i furti nelle chiese, con del nastro adesivo all'estremità di un filo, grazie al quale era riuscita ad impossessarsi di tutto ciò che era custodito nella cassetta, cioè qualche euro.

La donna è stata così denunciata alla procura modenese per furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento