rotate-mobile
Cronaca Viale Francesco Prampolini

Tenta di rubare un'auto e colpisce un cittadino che lo scopre, arrestato

Un malvivente si è visto scoperto e per fuggire ha colpito al volto il suo inseguitore. É accaduto ieri sera in via Prampolini, dove è intervenuta la Volante che ha ammanettato il ladro d'auto

Intorno alle ore 19.30 di ieri un residente di via Prampolini, all'altezza dell'incrocio con viale Medaglie d'Oro, si è accorto che di fronte alla sua abitazione una persona ignota si era introdotta nell'auto di una sua conoscente. L'uomo, identificato in seguito come un 50enne napoletano, stava armeggiando all'interno dell'abitacolo nel tentativo di rubare il veicolo, nel quale era riuscito ad entrare grazie ad un finestrino anteriore dimenticato semiaperto.

Il residente è sceso in strada per tentare di bloccare il malvivente, che vistosi scoperto si è dato alla fuga. Ma per scoraggiare l'inseguimento ha sferrato un pugno al volto del suo rivale, facendolo sanguinare copiosamente.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della Volante, che ha ammanettato l'uomo, già noto per alcuni precedenti. Dalla perquisizione è emerso che si era impossessato anche del telecomando per aprire il cancello del cortile della proprietaria dell'automobile e di alcuni spiccioli conservati nell'auto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare un'auto e colpisce un cittadino che lo scopre, arrestato

ModenaToday è in caricamento