rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Mirandola

Ruba attrezzi da lavoro per 6mila euro, denunciato un nomade

I carabinieri di Mirandola sono stati allertati da una richiesta di intervento al 112 perché una persona, dopo aver forzato lo sportello di un furgone, ne aveva asportato attrezzi professionali tra cui avvitatori e trapani scappando poi a bordo di una Golf

Questa notte, i carabinieri hanno denunciato un 30enne del campo nomadi di Mirandola per furto di attrezzi da lavoro per un valore di 6mila euro. I militari sono stati allertati da una richiesta di intervento al 112 perché una persona, dopo aver forzato lo sportello di un furgone da lavoro parcheggiato, ne aveva asportato attrezzi professionali tra cui avvitatori e trapani scappando poi a bordo di una Golf. Le pattuglie dei carabinieri in perlustrazione notturna nella Bassa hanno subito attivato posti di controllo mentre una pattuglia si è recata presso il campo nomadi dove hanno rinvenuto il veicolo, appena arrivato, con la refurtiva, mentre l’autore del furto, accortosi della presenza dei militari nel campo nomadi era fuggito a piedi. Il giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba attrezzi da lavoro per 6mila euro, denunciato un nomade

ModenaToday è in caricamento