rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Sassuolo / Via Regina Pacis

Terzo assalto alla banca Sella nel modenese, banditi messi in fuga

La scorsa notte una banda ha tentato il colpo a Sassuolo, ma ha dovuto desistere a causa del sistema di videosorveglianza e all’attivazione immediata dei Carabinieri

Non c'è due senza tre, ma in questo caso il terzo tentativo è andato male. Anche la scorsa notte si è verificato un tentativo di furto ad una filiale della Banca Sella nel modenese, appunto il terzo nel giro di pochi giorni. I lettori più attenti ricorderanno infatti il furto del bancomat della filiale di via Nazionale per Carpi, a Modena, del 19 febbraio, seguito da un colpo-fotocopia appena 48 ore dopo all'istituto di Castelfranco Emilia.

Ebbene, la scorsa notte, intorno all'una, i malviventi hanno messo nel mirino la filiale di via Regina Pacis a Sassuolo. Questa volta è andata male, in particolare grazie all'avanzato sistema di allarme installato nei locali sassolesi.

Due individui vestiti di scuro e con il volto travisato da cappucci si sono avvicinati all’ingresso tentando di entrare, ma l’avanzato sistema di videosorveglianza "intelligente" ha rilevato l’anomalia consentendo di attivare i sistemi di allarme e di allertare immediatamente la Centrale Operativa dei Carabinieri.  

L’arrivo delle pattuglie dell’Arma in pochi minuti sul posto non ha dato tempo ai malintenzionati di concludere il proposito, costringendoli a fuggire pochi istanti prima che i militari potessero intercettarli.

Sono ovviamente in corso tutti gli accertamenti per tentare di risalire all'identità dei potenziali ladri e tracciare eventuali collegamenti con le indagini già aperte nel mese di febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo assalto alla banca Sella nel modenese, banditi messi in fuga

ModenaToday è in caricamento