menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due furti con spaccata in viale Buon Pastore, fermato un sospettato

Nella tarda serata di ieri sono stati presi di mira un bar e una tabaccheria. I Carabinieri hanno rinttracciato un giovane, fetito ad una mano, che potrebbe essere il responsabile del raid. Colpo tentato anch in via Bellinzona

Ieri sera, in un orario compreso tra le ore 22 e mezzanotte, due negozi di viale Buon Pastore sono stati predi di mira da malviventi alla ricerca di denaro "facile". Nel primo caso, presso la tabaccheria al civico 7, qualcuno ha cercato di forzare la porta di ingresso senza però riuscirvi, mentre nel secondo caso il furto è stato consumato. 

A farne le spese è stato il bar pasticceria Sant'Agnese, al civico 203. Qualcuno è riuscito ad entrare nei locali dopo aver infranto un vetro laterale e ha rubato il fondocassa e altri oggetti.

Le indagini condotte nelle ore successive hanno permesso ai Carabinieri di individuare un giovane nordafricano sospetto, bloccato all'interno del Parco Ferrari con una mano ferita. Lo straniero, un 28enne tunisino è stato prima sottoposto a fermo, poi tratto in arresto per il furto nel bar. 

Sempre nella notte è stato tentato un colpo presso un emporio cinese, La Commerciale di via Bellinzona (in foto sotto). In questo caso qualcuno ha provato a sfondare la porta di ingresso senza però riuscire a far cedere il vetro.

WhatsApp Image 2021-01-18 at 13.01.49-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento