rotate-mobile
Cronaca Fiorano Modenese

Sorpreso dentro al bar dopo la spaccata, 26enne arrestato dai Carabinieri

I militari sono intervenuti a Fiorano dopo che era scattato l'allarme del locale, trovando il ladro ancora all'interno

La scorsa notte  una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sassuolo è tempestivamente intervenuta in un bar di Fiorano Modenese, in quel momento chiuso, dove da qualche minuto era scattato l’allarme antintrusione. I militari dell’Arma sono arrivati sul posto riuscendo a individuare e bloccare una persona, che al loro arrivo cercava di nascondersi dietro il bancone del locale.

L’uomo, un 26enne di origine marocchine, è stato tratto in arresto con l’accusa di tentato furto aggravato. E’ stato infatti accertato che il giovane aveva divelto un gazebo annesso all’esercizio pubblico utilizzando uno scalpello e si era introdotto nel suo interno nel tentativo di rubare probabilmente il fondocassa.

Questa mattina il 26enne sarà condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per essere giudicato con rito direttissimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso dentro al bar dopo la spaccata, 26enne arrestato dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento