Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Spilamberto

Furto su un camper, sorpresi dalla proprietaria e arrestati dai Carabinieri

Un uomo e due minori sono stati bloccati dai militari a San Vito di Spilamberto

Questa mattina i Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Modena hanno tratto in arresto tre giovani per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un 33enne e di due ragazzi non ancora maggiorenni, sopresi durante un furto a Spilamberto.

I Carabinieri, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno infatti individuato i tre all’interno di un camper parcheggiato in località San Vito. Ad accorgersi del furto è stata la proprietaria del veicolo, che ha immediatamente chiamato le forze dell'ordine. All’arrivo dei militari il maggiorenne ha tentato di fuggire dalla finestra posteriore del camper, venendo tuttavia immobilizzato dopo una breve colluttazione.

I tre sono stati trovati ancora in possesso degli strumenti di effrazione utilizzati per forzare la porta del veicolo. Questa mattina il maggiorenne è stato condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo, mentre i due giovanissimii sono stati affidati ad una struttura per minorenni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto su un camper, sorpresi dalla proprietaria e arrestati dai Carabinieri
ModenaToday è in caricamento