Effettuano 32 acquisti con una carta rubata, denunciata coppia trentenne

Il colpo a settembre a Campogalliano, dove i Carabinieri sono riusciti a risalire agli utilizzatori della carta di credito rubata. I due modenesi avevano fatto acuisti per migliaia di euro

I carabinieri della stazione di Campogalliano, dopo un’attività investigativa, hanno denunciato alla Procura della Repubblica una coppia di trentenni residenti a Modena, per il reato di ricettazione in concorso. I fatti hanno origine da un furto su auto messo a segno a Campogalliano nel mese di settembre scorso, quando erano stati asportati dal mezzo effetti personali e denaro.

Le indagini dell'Arma hanno permesso di verificare che con la carta sottratta I ladri avevano effettuato ben 32 operazioni bancarie. In una di queste avevano acquistato due costosi iPhone. Dopo gli accertamenti i carabinieri di Campogalliano sono giunti fino alla residenza della coppia, A Modena, e a seguito di perquisizione domiciliare, nelle prime ore del mattino di ieri, sono stati rinvenuti i due cellulari che incastrano i giovani alle loro responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Chiama i vigili per spostare un auto in sosta davanti al cancello, ma il cartello era clonato

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Conferma dal Ministero, l'Emilia-Romagna torna in "zona gialla"

  • Coronavirus, risalgono i numeri in regione. A Modena quasi 500 casi

Torna su
ModenaToday è in caricamento