rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Furti a Modena, ladri di casseforti in azione nella notte

La squadra volante della polizia di stato è stata costretta all'intervento in due occasioni: la prima presso un'azienda di strada Barchetta, la seconda presso un distributore di benzina lungo la tangenziale Pirandello

Una banda di ladri specializzata nel furto di cassaforte. Questa l'ipotesi investigativa su cui sta lavorando la Questura di Modena in merito a due episodi che hanno avuto luogo la scorsa notte in città. Stamane, intorno alle 7.40, il titolare dell'azienda Unizip cerniere di strada Barchetta è stato costretto a contattare il 113 a causa di un'intrusione: dopo avere ricavato un varco nella recinzione, ignoti hanno divelto l'infisso in metallo della finestra per poi entrare nello stabile. Dopo essersi diretti nell'ufficio contabilità, i malviventi hanno sradicato una piccola cassaforte imbullonata all'interno di un armadio per poi asportarla. All'interno vi erano custoditi carte di credito, due libretti degli assegni e 500 euro in contanti. Poco dopo, un'altra telefonata da parte di un cittadino ha chiamato all'intervento la squadra volante della polizia di stato: il titolare del distributore di benzina Shell sulla tangenziale Pirandello, nottetempo, era stato vittima di un tentativo di furto all'interno del suo ufficio. Probabilmente lo stesso gruppo di malviventi che aveva marcato visita all'Unizip aveva sradicato la cassaforte dalla tassellatura sul pavimento per poi asportarla e gettarla successivamente in un fosso poco lontano, probabilmente per rinuncia da parte degli stessi malviventi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a Modena, ladri di casseforti in azione nella notte

ModenaToday è in caricamento