Furto di collanine nelle discoteche, fermati altri due giovanissimi modenesi

I ragazzi, di 17 e 22 anni, avevano colpito a Trento, ma sono stati smascherati e bloccati dalla Polizia

Agivano in coppia sempre secondo la stessa consolidata tecnica che gli permetteva di rubare collanine d'oro nei locali. I ragazzi, entrambi di origine straniera e residenti nella nostra provincia, si avvicinavano alle vittime mentre stavano ballando e guardando il rapper sul palco. Uno di loro poi alzava il cellulare  facendo finta di riprendere il cantante, mettendosi perfettamente dietro la vittima. Il complice da dietro allungava la mano e strappava la collana. In questo modo i derubati pur accorgendosi di quanto avvenuto non riuscivano a vedere l'autore del furto, che veniva coperto dal complice.

Ma i due protagonisti, un 22enne e un 17enne, sono stati filmati da un ragazzo mentre nei giorni scorsi mettevano in scena "il loro numero" in una nota discoteca di Trento Nord. La sicurezza è intervenuta per fermare i due giovani malviventi che sono poi stati denunciati dalla Polizia di stato, intervenuta sul posto con una volante.

I due giovani ladri sono stati trovati con sei collanine in oro. Quattro sono state restituite ai legittimi proprietari mentre due sono state sequestrate e sono custodite in questura perché non sono stati individuati i proprietari. I due sono indagati per furto con strappo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mente corre inevitabilmente alla banda accusata della strage di Corinaldo, che aveva fatto dei furti e delle rapine nelle discoteche di tutto il centro-nord Italia la propria routine. Al momento non esistono conferme circa un possibile collegamento con gli altri giovani modenesi che si trovano in attesa del processo per la loro attività criminale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, si cerca una 16enne di Sassuolo

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento