Assalto al distributore Coop del Grandemilia, colonnine divelte con una ruspa

Furto in piena notte. Abbattute due delle sei postazioni di rifornimento e rubati i dispositivi per il pagamento. Indaga la Polizia

Intorno alle 3 di notte una banda di malviventi hanno messo a segno un furto ai danni del distributore di carburanti a marchio Coop accanto al centro commerciale Grandemilia. Utilizzando una ruspa(poi risultata rubata) i ladri hanno divelto le colonnine per il pagamento automatico nel tentativo di sradicarle e raggiungere le casse.

Anche le pompe stesse sono state danneggiate: due postazioni sono completamente fuori uso e l'attività è stata chiusa al pubblico. Il raid ha consentito ai malviventi - che hanno agito a volto coperto - di asportare due macchinette, ma non è ancora stato possibile quantificare l'entità del denaro rubato, che viene spostato automaticamente attraverso un condotto verso un deposito centrale.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza l'impianto, dove fortunatamente non si sono verificati incendi o esplosioni. Indagini a cura della Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento