rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Bomporto

Allacciamento abusivo alla corrente, scoperti dai Carabinieri

Scattate cinque denunce per furto aggravato di energia elettrica: il proprietario e gli inquilini di uno stabile avevano manomesso il contatore della corrente

Un bassissimo consumo di energia elettrica nonostante l'abitazione fosse abitata da cinque persone e fosse completa di ogni tipo di elettrodomestico (frigoriferi, congelatori, stufe per riscaldamento, lavatrice). Ciò ha insospettito i Carabinieri della Stazione di Bomporto che, assieme ai colleghi di Modena e agli operatori dell'Enel, hanno scoperto un allacciamento abusivo. I militari hanno constatato che la manomissione del contatore effettuata mediante l’utilizzo di fili conduttori. Il proprietario e gli inquilini (di nazionalità romena) sono stati, quindi, deferiti all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato di energia elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allacciamento abusivo alla corrente, scoperti dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento