rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Formigine / Via Battezzate

Furto nella parrocchia di Corlo, rubati gli ex voto della Madonna della Neve

Qualcuno ha approfittato della festa per fare razzia dei monili in oro che solo in quella occasione vengono esposti accanto alla raffigurazione della Vergine. Tanta amarezza in paese

Epilogo davvero amaro per la festa della Madonna della Neve, che la frazione di Corlo di Formigine ricorda ogni anno devozione religiosa e con l'immancabile sagra paesana. Nella notte tra sabato e domenica, infatti, è stato commesso un furto all'interno della chiesa parrocchiale. Qualcuno che sapeva evdentmente cosa cercare ha sottratto gli ex voto che soltanto per questa particolare ricorrenza vengono esposti nel luogo di culto: si tratta di collane, anelli e altri gioielli che la comunità ha donato nel corso dei decenni e che vengono collocati accanto al quadro della Vergine che adorna l'abside.

In piena notte uno o più malviventi sono riusciti ad accedere alla chiesa e grazie ad una panca e ad un bastone hanno raggiunto e afferrato i monili, danneggiando anche il vetro messo a protezione del quadro della Madonna. Difficile quantificare il valore del bottino, che molto probabilmente verrà ricettato per cifre non certo elevate. Tanta delusione per l'accaduto fra i residenti di Corlo, in primis per il parroco don Dino Lucchi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella parrocchia di Corlo, rubati gli ex voto della Madonna della Neve

ModenaToday è in caricamento