rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Zona Musicisti / Via S.G.Bosco

Furto di gasolio, fermati e denunciati in quattro in via San Giovanni Bosco

La Polizia di Stato di Modena ha denunciato in stato di libertà quattro persone, due cittadini moldavi, un italiano e un turco, resisi responsabili del reato di furto aggravato in concorso

Nella serata del 7 novembre scorso la Squadra Volante è intervenuta in fondo a via San Giovanni Bosco, nei pressi dei binari della ferrovia, dove si trova un'area adieacente ad alcune aziende utilizzata come parcheggio pubblico. Un cittadino, infatti, aveva segnalato al 112 movimenti sospetti attorno ad un trattore stradale in sosta.

In effetti gli agenti sono riusciti a sorprendere un uomo che stava riversando in una tanica da 30 litri il carburante prelevato dal serbatoio del veicolo. Nelle immediate vicinanze sono stati individuate altre tre persone che fungevano da "palo". Alla vista della Polizia, lo straniero ha lanciato al di là dei binari della ferrovia la tanica di benzina ed insieme agli altri ha tentato di darsi alla fuga.

All’interno di un furgone, con il quale i quattro avevano raggiunto il parcheggio, sono state rinvenute altre tre taniche vuote uguali a quella utilizzata per commettere il reato, pronte ad essere riempite.

Sono così stati fermati e identificati due cittadini moldavi, un italiano e un turco, tutti e quattro gravati da precedenti di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di gasolio, fermati e denunciati in quattro in via San Giovanni Bosco

ModenaToday è in caricamento