Entra in maglietta, esce con due giubbotti addosso senza passare dalla cassa: denunciato

Nel pomeriggio di ieri, il negozio Zara è stato luogo di un tentato furto. Un trentaduenne di origini marocchine infatti si è introdotto nell'esercizio commerciale al fine di rubare merce, ma il furto è stato sventato dalle forze dell'ordine

Nella giornata di ieri, un cittadino marocchino di 32 anni si è introdotto all'interno del negozio Zara di Via Emilia, con l'intento di rubare due giubbotti. Dopo averne indossato uno sopra l'altro, ha tentato la fuga ma è stato avvistato dai commessi che hanno avvertito le forze dell'ordine. 

Arrivati repentinamente, i Carabinieri hanno fermato l'uomo, constatando che il valore totale della merce che aveva tentato di trafugare ammontava a circa 150€. Il protagonista del tentato furto è stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

Torna su
ModenaToday è in caricamento