rotate-mobile
Cronaca San Faustino / Strada San Faustino, 155

Smontano le gomme di un'auto in sosta per sostituire le proprie, fermati

Due ragazzi modenesi sono stati sorpresi nei pressi del Windsor Park poco dopo mezzanotte. Stavano smontando le gomme di un'Opel Corsa e caricandole nella propria auto, dello stesso modello. Una denuncia, fuggito il complice

Nella notte tra lunedì e martedì, erano circa le 00.20, un residente di strada San Faustino si è accorto di qualche movimento sospetto nel parcheggio all'incrocio con viale Italia e ha saggiamente pensato di avvisare la Polizia. Un equipaggio della Volante si è portato immediatamente sul posto e ha effettivamente individuato due giovani che armeggiavano intorno ad un'auto in sosta.

Alla vista dell'auto della Polizia, i due si sono dati alla fuga di corsa, in direzioni opposte. Gli agenti sono quindi riusciti a bloccare soltanto uno dei soggetti, dopo un inseguimento durato solo pochi metri. Un 19enne è stato fermato, mentre del complice si sono perse le tracce.

I poliziotti hanno quindi scoperto che era appena andato in scena un furto, ai danni dell'auto intorno alla quale i ladri stavano lavorando per smontare le quattro ruote. Si trattava di un'Opel Corsa, i cui pneumatici erano stati caricati sull'auto del ladro, curiosamente dello stesso modello della ditta tedesca ed intestata alla madre del giovane.

La Polizia ha denunciato il 19enne, modenese, e individuato anche l'identità del complice, che ancora non è stato raggiunto ma che subirà la stessa sorte. Visto che il ragazzo era incensurato, la Questura ha optato per evitare l'arresto, nonostante flagranza di reato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smontano le gomme di un'auto in sosta per sostituire le proprie, fermati

ModenaToday è in caricamento