menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri "disperati", rubano una borsetta e un panino al prosciutto

Due malviventi modenesi hanno preso di mira un furgoncino parcheggiato nei pressi di un supermercato di Riccione

Un furto da "disperati" quello messo a segno nella mattinata di venerdì a Riccione che ha visto i carabinieri del Radiomobile arrestare due malviventi entrambi residenti a Modena. Intorno alle 12, secondo quanto ricostruito, nel parcheggio del Conad City di via Catullo le vittime avevano parcheggiato il loro furgoncino per poi allontanarsi e, al loro ritorno, fare l'amara sorpresa. Qualcuno aveva forzato la portiera e, dopo aver rovistato nell'abitacolo, aveva rubato la borsa di una ragazza e un panino al prosciutto.

Sul posto è intervenuta una pattuglia del Radiomobile e, mentre i militari dell'Arma stavano ascoltando i proprietari del mezzo svaligiato, alcuni passanti hanno dato l'allarme indicando ai carabinieri due individui che, poco prima, stavano girando intorno al mezzo con fare sospetto. 

Ad essere fermati sono stati due italiani di 36 e 46 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine e residenti a Modena. Perquisiti, nelle loro tasche sono spuntati gli oggetti personali della ragazza custoditi nella borsa, tra cui 45 euro in contanti e un cellulare, oltre al panino al prosciutto che sono stati restituiti ai legittimi proprietari. I ladri, invece, sono stati ammenttati e portati in caserma dove si trovano in stato di fermo per furto aggravato e saranno processati per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento