Scoperto un altro ladro di offerte, aveva colpito nella chiesa di Camposanto

I Carabinieri della Bassa hanno individuato uno straniero senza fissa dimora come autore di una serie di furti presso la parrocchia di San Nicolò

Dopo il caso della chiesa parrocchiale di San Felice, i Carabinieri della stazione locale sonos tati impegnati in un secondo episodio di furti in chiesa. Questa volta è accaduto a Camposanto, presso la parrocchia di San Nicolò, dove a più riprese sono stati sottratti i soldi delle offerte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari, dopo una serie di indagini, sono riusciti ad identificare l'autore del furto, un cittadino rumeno 43enne senza fissa dimora. L'uomo è stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento