"Profanato" il Tempio del Volley, ladro arrestato dai Carabinieri

Il 23enne marocchino si era introdotto al Palapanini forzando una finestra, per poi rubare un portafogli e circa 200 euro. Dopo varie peripezie è stato arrestato dai Carabinieri

E' accaduto ieri sera, al PalaPanini. Un 23enne di origine marocchina, entrando da una finestra del palazzetto forzata con successo, è sgattaiolato negli spogliatoi, dove ha rubato il portafogli di un giocatore e altri contanti, per un totale di 210 euro. 

La fuga del giovane è stata impedita dalla celere intervento delle Forze dell'Ordine, ma all'arresto è preceduto un momento trattative.

Il ladro infatti, sentendosi braccato dai Carabinieri ha tentato di fuggire salendo su un controsoffitto e minacciando di buttarsi nel vuoto. Sul posto sono accorsi anche Vigili del Fuoco e 118, ma i militari -dopo una lunga opera di convincimento- sono riusciti a farlo scendere indenne. 

Una volta sceso, il ragazzo è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato, minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento. Mentre cercava di assicurarsi la fuga infatti, il 23enne ha cagionato danni alla struttura per diverse migliaia di euro. 

Il giovane, con precedenti di polizia, è stato portato davanti al Giudice per la convalida dell'arresto e il processo per direttissima. La refurtiva invece è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento