rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca

Ruba un portafogli da un armadietto dell'ospedale e fa acquisti con la carta di credito

La Polizia di Stato di Modena ha denunciato in stato di libertà un cittadino tunisino di 32 anni per i reati di furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito

Ieri intorno alle ore 20 una pattuglia della Squadra Volante si è portata in via Giardini, in ausilio a due colleghi in borghese, i quali avevano appena fermato un uomo che aveva effettuato degli acquisti utilizzando una carta di credito rubata.

I due agenti erano venuti a conoscenza in via informale che nel pomeriggio era stato perpetrato il furto di un portafoglio, custodito in un armadietto chiuso a chiave ubicato all’interno degli spogliatoi dell’ospedale di Baggiovara, ad uso esclusivo dei dipendenti. La vittima, inoltre, aveva potuto accertare che con la sua carta di credito erano stati effettuati tre diversi acquisti in due esercizi commerciali.

Grazie anche alle immagini della videosorveglianza di cui era dotato uno dei negozi è stato possibile risalire al 32enne, il quale è stato individuato e fermato dagli agenti all’esterno di una delle attività dove aveva appena effettato acquisti utilizzando la carta in questione.

L’uomo ha spontaneamente ammesso di aver compiuto il furto del portafoglio, di averlo abbandonato nei pressi del parcheggio coperto dell’ospedale, dove è stato successivamente recuperato dagli operatori, e di aver effettuato tre operazioni con la carta sottratta. Per questi motivi il tunisino di 32 anni è stato denunciato a piede libero per i reati di furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un portafogli da un armadietto dell'ospedale e fa acquisti con la carta di credito

ModenaToday è in caricamento