rotate-mobile
Cronaca Zona Industriale / Via Belgio

Furto in azienda a Modena Nord, rubati 400 chili di bobine di rame

Ignoti hanno svaligiato il capannone della Elettromeccanica Manicardi di via Belgio, nella zona industriale. Sottratto "oro rosso" per un valore di circa 5.000 euro

I Carabinieri di Modena stanno indagando su un furto messo a segno in città nella notte fra lunedì e martedì scorsi. A farne le spese è stata la Elettromeccanica Manicardi Snc, azienda specializzata nella riparazione e manutenzione di motori elettrici e macchinari edili con sede in via Belgio, in uno dei capannoni del quartiere industriale di Modena Nord. I ladri sono riusciti a forzare l'accesso allo stabile e si sono concentrati nel razziare le bobine di rame presenti all'interno.

Nel complesso sono stati rubati fili di "oro rosso" per un peso di quattro quintali e un valore economico che si aggira intorno ai 5.000 euro. Si tratta evidentemente di un colpo ben studiato e pianificato in anticipo, messo a segno con il supporto di un mezzo a motore per il trasporto dell'ingente quantità di refurtiva, chiaramente destinata al florido mercato nero del rame.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in azienda a Modena Nord, rubati 400 chili di bobine di rame

ModenaToday è in caricamento