rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca San Prospero / Via Caduti sul Lavoro

San Prospero, furto di rame sventato dai carabinieri

I malviventi avevano già smontato ed accatastato 50 KG di cavi di rame, ma la pattuglia dei Carabinieri di servizio perlustrativo nella Bassa li ha sorpresi e costretti a fuggire nelle campagne circostanti

Questa notte, i Carabinieri della Stazione di San Prospero hanno sventato un furto di cavi di rame da una cantiere edile sito in via Caduti del Lavoro. I malviventi, almeno in tre, avevano già smontato ed accatastato 50 KG di cavi di rame, ma la pattuglia dei Carabinieri di servizio perlustrativo nella Bassa li ha sorpresi e costretti a fuggire nelle campagne circostanti. Tra questi, uno è stato riconosciuto dai militari ed è stato denunciato: si tratta di un 45enne magrebino pregiudicato. È probabile che un autoveicolo stesse aspettando un segnale per avvicinarsi e caricare il materiale, visto che sul posto non sono stati trovati veicoli.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Prospero, furto di rame sventato dai carabinieri

ModenaToday è in caricamento