Furti a Sassuolo, rubati anche i filari di rose dal parco

Si tratta di piante rare, anche se non di grande valore economico, che il Comune stava risitemando nel parco Vistarino dopo i danni del maltempo

Nottetempo sono stati rubati alcuni esemplari di rose antiche che l’ufficio Verde Pubblico del Comune di Sassuolo sta collocando al parco Vistarino per ripristinare i quattro filari distrutti anni fa dal maltempo. Come noto, ormai da qualche settimana, l’Amministrazione Comunale sta risistemando il parco Vistarino con i quattro filari di rose antiche ed il doppio filare di pioppi cipressini. Nella notte alcuni esemplari di rose antiche sono stati sradicati e prelevati dal parco.

Si tratta di esemplari di rose dal valore economico non certo elevato, ma di difficile reperimento che l’Amministrazione ha individuato ed acquistato direttamente a Sanremo. L’Amministrazione comunale ha provveduto a sporgere denuncia presso la locale compagnia Carabinieri e controllerà le zone circostanti per eventualmente ritrovare gli esemplari sottratti. I controlli, anche notturni e con apposite tecnologie, verranno implementati nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

Torna su
ModenaToday è in caricamento