rotate-mobile
Cronaca Portile / Strada Bellaria, 211

Colpo notturno alla sede della Federcaccia, due casseforti divelte

I malviventi si sono introdotti attraverso una finestra e hanno asportato le due casse di sicurezza, senza però trovare denaro. Spariscono solo salumi e un fondo cassa in moneta. Molti i danni alle strutture in strada Bellaria

Erano circa le 3 di notte quando è scattato l'allarme sonoro della sede della Federcaccia modenese, in strada Bellaria, alle porte della città. Alcuni malviventi hanno fatto irruzione nei locali della casa colonica, ma, non essendo collegata tecnologicamente alla centrale delle Forze dell'Ordine e trovandosi in una zona di aperta campagna, nessuno si è avveduto per tempo di quanto stava accadendo.

In questo modo i ladri hanno potuto agire indisturbatamente. Dopo aver tentato di scassinare senza successo la porta blindata che permette l'accesso al primo piano della costruzione, hanno utilizzato una scala per raggiungere una finestra, forzare gli scuri, rompere il vetro e introdursi nei locali. L'obiettivo primario era costituito dalle due casseforti che si trovavano negli uffici: con un lungo e faticoso lavoro una grossa cassa è stata smurata e trasportata fino nel cortile e poi aperta, insieme ad una più piccola.

Ma all'interno si trovavano soltanto documenti, preziosi per le attività amministrative della Federcaccia – così come i certificati di porto d'armi custoditi nella stanza in cui i ladri sono entrati – ma che sono stati ignorati, in quanto privi di valore economico. I malviventi hanno perciò ripiegato sulle monete custodite in segreteria e nella cassa del bar, oltre a rubare alcuni salumi dall'adiacente capanno del circolo dei cacciatori. Magro bottino quantificabile in poche centinaia di euro.

Molto più sostanziosi sono stati invece i danni provocati alle strutture della sede di Federcaccia Modena. La porta blindata, tre porte interne, la finestra, i gradini in marmo, luci e sistemi di sicurezza, oltre alle casseforti stesse: un conto destinato ad allungarsi. Sul posto è intervenuta la Polizia, che ha svolto i rilievi anche con l'ausilio della Scientifica. Si tratta della terza visita dei ladri in poco più di un anno.

Furto alla sede della Federcaccia di Modena - 23/07/2014

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo notturno alla sede della Federcaccia, due casseforti divelte

ModenaToday è in caricamento