rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Maranello

Maranello, inseguito e arrestato dopo un furto al supermarket

Aveva "taccheggiato" circa 200 euro di prodotti cosmetici e si era dato alla fuga: braccato e ammanettato dai Carabinieri, che lo hanno denunciato per furto aggravato

I militari della Stazione Carabinieri di Maranello, nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto l’autore di un furto avvenuto poco prima presso un centro commerciale della zona. Una mattuglia dei militari, mentre perlustrava l'area, è stata avvisata dal personale del supermercato della presenza di un cliente sospetto, che si aggirava per le corsie dei prodotti. Subito sul posto, i Carabinieri notavano allontanarsi velocemente una persona che corrispondeva alla descrizione e che alla loro vista tentava una repentina fuga a piedi.

Immediatamente raggiunto, il malvivente è stato fermato ed accompagnato in caserma, dove è stato trovato in possesso di prodotti cosmetici, shampoo e bagni schiuma, per un valore complessivo di euro 200 circa. Successivi accertamenti hanno permesso al direttore del supermercato di riconoscere la merce asportata e dalle immagini di videosorveglianza acquisite, di riconoscere la persona fermata all’atto di prelevarla dal bancone espositivo.

E.J,30enne, di origine magrebina, già conosciuto alle forze dell’ordine, veniva così tratto in arresto dai militari della Stazione di Maranello per furto aggravato “dalla violenza sulle cose”, ossia, nella circostanza, la manomissione della placca antitaccheggio inserita nella merce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maranello, inseguito e arrestato dopo un furto al supermarket

ModenaToday è in caricamento