rotate-mobile
Cronaca Ciro Menotti / Largo Giuseppe Garibaldi

Largo Garibaldi: furto al Teatro Storchi, bottino da quantificare

Due individui sono stati sorpresi alle 4.30 dal personale delle pulizie. Dalle prime verifiche in corso, risultano mancanti modiche quantità di denaro contante e alcuni computer portatili

Intrusione con effrazione nella notte al teatro Storchi di Modena. I ladri sono entrati da una porta laterale e sono fuggiti sorpresi dal personale delle pulizie. Sono ancora in corso i controlli per verificare quanto è stato rubato o danneggiato, ma oggi, 2 marzo, alle 10 le biglietterie del teatro di largo Garibaldi hanno aperto regolarmente al pubblico. Fortunatamente il materiale di scena non è stato toccato e anche questa sera il sipario si aprirà sul previsto “Riccardo III” con Alessandro Gassman, andato in scena pure ieri. Dalle prime verifiche in corso, risultano mancanti modiche quantità di denaro contante e alcuni computer portatili.

I ladri sono entrati forzando l’entrata laterale situata accanto al bar e pare abbiano girato il teatro soffermandosi soprattutto nei luoghi dove il personale lavora, tralasciando la sala. Li ha sorpresi la signora addetta alle pulizie che, alle 4.30 accendendo la luce, li ha visti fuggire da una porta laterale, uno di loro portando via una borsa. Sul posto sono giunti agenti della Polizia municipale e di Stato che hanno immediatamente avviato le ricerche dei due malviventi nelle aree limitrofe al teatro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Garibaldi: furto al Teatro Storchi, bottino da quantificare

ModenaToday è in caricamento