rotate-mobile
Cronaca Via Pietro Giardini

Spaccata al “Vapesmoke”, ladro incastrato dalle impronte digitali

Un 46enne modenese è stato denunciato per il furto al "Vapesmoke" di via Giardini dello scorso sabato. Fondamentali le impronte rilevate dalla scientifica sul tombino usato per rompere la vetrina. Aveva già colpito al Campus universitario

Questa volta sono bastate poche ore agli uomini della Questura di Modena per identificare l'autore di un furto con spaccata che era stato messo a segno alle 5 della mattina di sabato 6 agosto. Un malvivente, con un sacchetto della spazzatura in testa, aveva fatto irruzione nel negozio Vapesmoke di via Giardini, nel complesso del Direzionale 70, infrangendo la vetrina con un tombino di ghisa.

Una volta all'interno il ladro, ripreso dalle telecamere a circuito chiuso, aveva fatto razzia di prodotti e si era poi dileguato. Ma non si trattava evidentemente di un professionista, quanto di un principiante, in presunto stato di ubriachezza. L'uomo infatti ha agito a mani “scoperte” disseminando il percorso di impronte digitali, che sono state prontamente rilevate dalla Polizia Scientifica, sia sul tombino che all'interno dell'esercizio commerciale.

Una rapida consultazione del database delle forze di polizia ha permesso di identificare l'autore del furto in un cittadino italiano, U.S. Nato a Modena nel 1968, senza fissa dimora e con vari precedenti a proprio carico. Il ladro è stato denunciato in stato di libertà.

Le indagini hanno poi consentito di attribuire ad U.S., anche un altro episodio delittuoso avvenuto lo scorso 29 agosto quando l’uomo, utilizzando questa volta una grossa pietra, ha infranto il finestrino di un’autovettura parcheggiata all’interno del polo universitario di via Campi con lo scopo di appropriarsi di quanto vi fosse custodito all’interno. In quell’occasione, la proprietaria della vettura chiamò il “113” poco dopo il fatto e grazie ai rilievi espletati ed alle successive indagini è stato possibile individuare U.S. quale autore materiale del tentativo di furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata al “Vapesmoke”, ladro incastrato dalle impronte digitali

ModenaToday è in caricamento