rotate-mobile
Cronaca

Furto in via Guarini. Attesa la vittima sotto casa, l'hanno minacciata e poi legata

E' avvenuta alle 11 la rapina a casa di un professionista modenese di via Guarini. Avevano aspettato la vittima sotto casa e minacciandola con armi, si sono fatti aprire le porte dell'abitazione, quindi hanno compiuto il furto dopo aver legato i malcapitati

Momenti di paura per un professionista modenese di via Guarini alle 11.00 .  Due persone incappucciate lo avevano atteso sotto casa e quando l'uomo si è presentato davanti all'edificio lo hanno minacciato con pistole obbligandolo ad aprire la porta. Il malcapitato ha seguito gli ordini dei criminali e li ha portati fino in casa, lì i due hanno legato il proprietario e l'altra persona in casa in quel momento. Quindi hanno svuotato il contenuto della cassaforte, rubando principalmente diversi orologi preziosi e denaro. Ora la polizia sta indagando per capire chi si nascondesse dietro al fattaccio, si spesa nelle possibili telecamere esterne. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in via Guarini. Attesa la vittima sotto casa, l'hanno minacciata e poi legata

ModenaToday è in caricamento