rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Furti nei negozi, in un giorno tre arresti e una denuncia

Diversi episodi in provincia, tra Fiorano, Spilamberto e Castelfranco, con gli interventi risolutivi dei Carabinieri

Nella giornata di ieri i carabinieri sono stati chiamati ad intervenire su tre diversi furti avvenuti in provincia. Il primo caso, il più significativo, è avvenuto a Fiorano Modenese. Qui sono state tratte in arresto in arresto per furto aggravato due persone, un giovane di 27 anni e una ragazza di 25. I due sono stati fermati dal personale addetto alla sicurezza di un supermercato, mentre stavano tentando di fuggire dopo aver rubato un televisore del valore di circa 500 euro.

Inoltre, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, il giovane è stato trovato in possesso di un coltello del tipo “a farfalla” e di alcuni indumenti intimi maschili, risultati rubati all’inizio del mese presso un negozio di intimo di Formigine. I due, saranno giudicati per direttissima nel corso della mattinata odierna.

A Castelfranco Emilia, nel pomeriggio, è invece finito in manette con la stessa accusa un uomo di 42 anni. Il furto è avvenuto in un negozio (non si conosce quale) e la merce asportata aveva un valore complessivo di quasi 700 euro. L’uomo sarà a sua volta condotto in tribunale questa mattina.

Solo una denuncia a piede libero, invece, per una 51enne che è stata sorpresa a Spilamberto a commettere un furto abbastanza singolare. La donna è infatti fuggita dal ristorante in cui lavorava dopo aver rubato due stecche di sigarette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei negozi, in un giorno tre arresti e una denuncia

ModenaToday è in caricamento