rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Albareto

Gatto ferito da una freccia di balestra, soccorso dal Centro Fauna

Una residente di Albareto ha visto l'animale vagare con la freccia conficcata nella schiena e ha allertato i volontari di via Nonantolana. L'animale è stato medicato e sul posto è intervenuta la Municipale per indagare. Possibile bravata di qualche ragazzo

L'ennesima bravata di qualche ragazzo che deve ingannare il tempo nelle vacanze estive? Un gatto con una freccia di balestra conficcata nella schiena è stato trovato da una residente che ha visto l'animale vagare sofferente nella frazione di La Rocca di Albareto, nel comune di Modena. La signora ha chiamato i volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso che sono interventi immediatamente, hanno tolto la freccia e medicato l'animale, ora in cura in una clinica veterinaria del Centro. Sul posto è intervenuta la Polizia municipale di Modena anche perché si tratta di un reato per maltrattamenti su animali e uso improprio di un'arma. 

E secondo i volontari del Centro non si tratta purtroppo di un episodio isolato: alcuni mesi fa al parco Amendola di Modena due anatre sono state trafitte con frecce scagliate da una balestra rudimentale; grazie alle indagini, la Polizia municipale ha individuato alcuni minorenni come responsabili del gesto.

Per le segnalazioni e richieste di intervento il Centro Fauna il Pettirosso è attivo 24 ore su 24. Ecco alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gatto ferito da una freccia di balestra, soccorso dal Centro Fauna

ModenaToday è in caricamento