Cerimonia in Accademia Militare, il comando passa al generale Mannino

Si chiude l'anno accademico e cambia anche la guida dell'istituto. Cerimonia in pompa magna nel cortile d'onore di Palazzo Ducale, dove il generale Camporale ha lasciato il posto al neocomandandte Stefano Mannino, generale di brigata già alla guida delle forze speciali

Di fronte agli Allievi Ufficiali del 198° Corso Saldezza e del 197° Corso Tenacia schierati in uniforme bianca e di fronte al palco gremito di autorità civili e militari, si è svolta questa mattina la cerimonia di chiusura dell'anno accademico presso l'Accademia Militare di Modena. Non una parata di routine, bensì l'occasione per formalizzare l'avvicendamento alla guida dell'istituzione.

Dopo tre anni, infatti, il generale Salvatore Camporeale lascia Modena per altro incarico. Da oggi il suo ruolo verrà ricoperto dal generale Stefano Mannino, che ha lasciato il comando delle forze speciali  (COMFOSE) per trasferirsi in Accademia.

Come ultimo gesto simbolico prima di lasciare la scuola militare modenese, Camporeale ha voluto insignire il sindaco Gian Carlo Muzzarelli del titolo di "Cadetto ad honorem", consegnandogli il tipico spadino degli allievi ufficiali e attribuendogli di fatto la maggiore onorificenza concessa ai civili.

Nei giorni scorsi i due ufficiali avevano reso una visita di cortesia al Prefetto Paba per un personale commiato e per una prima presentazione. Il Prefetto Paba ha rivolto al Gen. Camporeale un saluto cordiale e grato "per l’alta opera svolta a beneficio dell’Istituzione militare e della Città di Modena" e si è, inoltre, congratulata con il Gen. Mannino "per la prestigiosa missione affidatagli".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

  • Prodotti "non essenziali" accessibili ai clienti, multe per due ipermercati

  • Coronavirus, il calo si conferma anche oggi. Solo 191 casi a Modena

Torna su
ModenaToday è in caricamento